Il Pilates

Cosa è il Pilates?

In sintesi, lo si può definire come un metodo di allenamento sia fisico che mentale ideato da J. Pilates nel campo della riabilitazione.

Il metodo prevede un vasto programma di esercizi che aiutano a rinforzare i muscoli di tutto il corpo. I principi fondamentali che lo caratterizzano sono:

1 . la Respirazione, che deve sempre accompagnare ogni movimento;

2 . il Baricentro o “Power House” ossia il centro di forza e di controllo di tutto il corpo;

3 . la Precisione, che accompagna sempre l’esecuzione del movimento;

4 . la Concentrazione, la mente deve essere attenta e presente al corpo e al movimento;

5 . il Controllo, la capacità di organizzare e dissociare ogni parte del corpo;

6 . la Fluidità, il principio che riassume tutti i precedenti e li sintetizza.

Tutti i movimenti devono essere fluidi, continui e armonici, come in una danza.

Per chi?

Il metodo è indicato per ritrovare forma e prestanza fisica a qualsiasi età, dagli adolescenti con problemi posturali agli anziani che vogliono ritrovare forza ed elasticità, a tutte le persone (senza distinzioni di età) che vogliono mantenere e migliorare il proprio tono muscolare, la flessibilità e l’assetto posturale.

Aumenta la stabilità di colonna e addome, il cosiddetto “CORE”, permettendo di prevenire/trattare i disturbi della colonna.

Utile per le donne dopo il parto per l’importante attivazione della muscolatura pelvica.

Effetti

  • Rinforza la colonna prevenendo e curando varie patologie correlate;
  • Sviluppa la muscolatura addominale migliorando la postura e la funzionalità degli organi interni;
  • Incrementa tono ed elasticità muscolare migliorando le performance del nostro corpo, regalandoci forza, agilità ed eleganza;
  • Migliora la percezione corporea rendendoci più consapevoli di noi stessi;
  • Migliora il rapporto mente/corpo producendo un effetto di rilassamento ancorando “al qui e ora”.